ilgruppo

si parla di tante cose interessanti e divertenti
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  Scopri il tuo segno cineseScopri il tuo segno cinese  Il forum delle fateIl forum delle fate  

Condividere | 
 

 lamia citta' la sagra piu' importante

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
stefaniapiludu@live.it

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 43
EtÓ : 38
LocalitÓ : cagliari
Occupazione/Hobby : ricamatrice ricamare viaggiare
Data d'iscrizione : 04.04.08

MessaggioTitolo: lamia citta' la sagra piu' importante   Mer Apr 30, 2008 8:42 pm

ragazze volevo rendervi partecipi della sagra che si svolge ogni 1░ Maggio a Cagliari e' bellissima .... spero che un giorno tutte voi riuscirete a venire in sardegna x vederla di persona che dire ragazze la mia citta' e bellissima ma il 1░ Maggio lo e' ancora di piu' vi spiego il motivo: Celebriamo la festa di Sant'Efisio .

Correva l'anno 1652. La Sardegna veniva decimata da una terribile pestilenza: a Cagliari la popolazione si ridusse della metÓ. Dovunque era morte e disperazione.
La gente, allora, si rivolse ad un santo martire, Efisio di Elia, decapitato nel 303 a Nora, una localitÓ della costa cagliaritana, per non avere rinnegato la fede cristiana. Efisio si trovava in Sardegna, a capo di una guarnigione dell'esercito dell'imperatore romano Diocleziano, per reprimere le comunitÓ dei cristiani presenti nell'isola. Ma, durante un trasferimento, ebbe una visione, simile a quella di Paolo sulla via di Damasco: da persecutore Efisio divenne il pi¨ fervente seguace di Ges¨. Chiamato a rinnegare la fede cristiana, rifiut˛ e fu condannato a morte. Rinchiuso in un carcere della cittÓ (dove oggi sorge la chiesa a lui intitolata) venne trasferito in segreto sul litorale di Cagliari per evitare che la gente potesse opporsi alla sentenza. Sulla spiaggia di Nora fu decapitato da un soldato romano.

Il culto di Sant'Efisio, da allora, si diffuse a Cagliari e in tutta la Sardegna. La cripta del quartiere di Stampace, che fu il suo carcere, divenne ben presto un centro di spiritualitÓ, mentre a Nora, sul luogo del martirio, in epoca successiva, venne eretta una deliziosa chiesetta a navata singola, poco distante dalla cittadina, oggi sepolta sotto le acque del mare.
Ma fu in occasione della peste del 1650, quella che viene descritta dal Manzoni ne "I Promessi Sposi", che Sant'Efisio leg˛ per sempre il suo nome a quello di Cagliari e della Sardegna.

La municipalitÓ, facendosi interprete dei sentimenti della popolazione scampata al contagio, fece un voto solenne al suo santo: se Sant'Efisio, con la sua potente intercessione, avesse fatto cessare la peste, i cagliaritani, ogni anno e per sempre in avvenire, avrebbero portato solennemente in processione il suo simulacro dalla chiesetta di Stampace fino a quella di Nora.
E la peste cess˛ per davvero. E dal 1656, ogni anno il 1░ maggio, le genti della Sardegna, indossando i loro tradizionali costumi, ripetono questo gesto di ringraziamento al loro santo patrono.
E' la Sagra di Sant'Efisio: la pi¨ grande e colorata processione religiosa del mondo.
L'unica che dura quattro giorni, l'unica che compia un percorso che non conosce soste, se non per la notte. L'unica capace di unire tutte le genti di un'isola che Ŕ stata definita un "continente", per le profonde differenze culturali, sociali ed economiche presenti nel suo territorio.
La giornata centrale della Sagra Ŕ il 1░ maggio: di certo, in questo giorno, giÓ si celebravano dei riti legati al ringraziamento per il raccolto alla fine della primavera.
All'inizio la Sagra era solo una piccola processione che accompagnava il simulacro del Santo a Nora: vi partecipavano confratelli e consorelle della Arciconfraternita del Gonfalone, una piccola scorta di miliziani, l' AlterNos, rappresentante del sindaco di Cagliari, il Decano del Capitolo Metropolitano, delegato dell'Arcivescovo di Cagliari.

Quindi, pian piano, la processione si Ŕ arricchita di altri elementi. Dapprima le "traccas", carri a buoi che servivano per il trasporto e la vita della famiglia contadina, una sorta di primitivo "camper" o "roulotte" con il quale, soprattutto dal Campidano di Cagliari, si partecipava ai quattro giorni della processione.
Poi si aggiunsero i "cavalieri campidanesi", i gruppi in costume provenienti da tutte le zone della Sardegna, lo squadrone di miliziani assicurato dai vecchi rioni cittadini (soprattutto Villanova).
Oggi il 1░ maggio, a Cagliari, sfilano 5.000 persone. Aprono una trentina di "traccas", carri ancora "a ruota piena", trainati da buoi, splendidamente addobbati con i prodotti dei campi, gli utensili della casa, i prodotti tipici della gastronomia sarda.

Seguono i gruppi in costume, a piedi, che recitano o cantano le preghiere della tradizione religiosa isolana, creando un clima di altissima suggestione. Spicca l'arancione del costume di Desulo, l'austero completo nero delle altissime e bellissime ragazze di Tempio, i corpetti ricchi d'oro dei costumi di Quartu, i piedi nudi dei pescatori del gruppo di Cabras.
beh vi aspetto l'anno prossimo
Razz
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
paoletta11marzo
amministratrice speciale
amministratrice speciale
avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1230
EtÓ : 44
LocalitÓ : Sanremo
Occupazione/Hobby : casalinga/traduttrice
Data d'iscrizione : 09.03.08

MessaggioTitolo: Re: lamia citta' la sagra piu' importante   Mer Apr 30, 2008 10:10 pm

Stefania deve essere proprio bella questa festa.
Bello.Non ci sono mai stata li ma chissÓ magari un giorno.Mi hai messo curiositÓ.

_________________





MISS TECNOLOGIA
MISS PAZIENZA
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://ilgruppo.forumattivo.com
 
lamia citta' la sagra piu' importante
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» UDINE - CASA DI CURA CITTA' DI UDINE - Scheda
» ABRUZZO - CITTA' SANT'ANGELO (PESCARA) - CASA DI CURA VILLA SERENA
» PIEMONTE - BRA (CUNEO) - CASA DI CURA CITTA' DI BRA - Scheda
» Una notte importante. ....
» ....lista per Icsi, a Dicembre si parte!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ilgruppo :: PARLATE DEL POSTO IN CUI VIVETE-
Andare verso: